Mascherine facciali: come migliorare l’efficienza della protezione della maschera

Gli scienziati dell’Harbor UCLA Medical Center hanno studiato gli effetti di una maschera chirurgica a tre strati su pazienti con trauma cranico, che hanno subito fratture del cranio e altre lesioni che hanno provocato gravi lesioni al viso. I ricercatori hanno scoperto che i tre strati della maschera erano efficaci sia nel prevenire ulteriori traumi al cranio che nel ridurre il gonfiore del viso quando il paziente indossava la maschera. Studi precedenti degli stessi ricercatori avevano anche dimostrato l’efficacia dei tre strati nel ridurre il gonfiore del viso dopo un trauma cranico. I tre strati della maschera chirurgica comprendevano un tessuto frontale flessibile, uno strato esterno duro e una superficie morbida interna. Quando chi la indossa inizialmente applicava la maschera, il tessuto morbido si estendeva attraverso la parte superiore e i lati della testa, creando un sigillo per tenere l’aria… Leggi Tutto